Riflessi

di
Paolo Pergolari

Sinossi

Racconti come riflessi di uno specchio o dell’anima dei personaggi che animano queste storie. Vicende di vita comune e meno comune, ritratti di uomini e donne, di società e di ideali. Tutto questo è racchiuso tra le pagine di Paolo Pergolari, autore capace di dare voce e vita a personaggi calati nella realtà del loro vivere quotidiano: dalla ragazzina che nei componimenti scolastici, lungi dal farsi travolgere dal mondo dei grandi, riesce, però, a coglierne gli aspetti comici e grotteschi con disarmante semplicità; al nano, clown del circo, che con coraggio intraprende il viaggio alla ricerca di se stesso ma, soprattutto, della sua vita. Fino ad arrivare alla storia del barbone, tale per scelta personale, che diventa vittima di una società complessa e, a volte, crudele e così via per i molti altri personaggi che popolano questa raccolta e che fanno sorridere e commuovere.

Biografia autore

PAOLO PERGOLARI, nato a Foligno, inizia la sua attività nel 1973 come ricercatore presso l’Università degli Studi di Perugia ma si dedica, nel frattempo, al teatro con il gruppo “New World” e coltiva la passione per la pittura allestendo alcune mostre nella sua città natale e a Perugia nel 1980. Laureato in Biologia, dal 1977 ha diretto un settore tecnico presso un ente pubblico in Umbria. Ha pubblicato i romanzi: I prigionieri del Palazzo (1992), Circostanze di famiglia (1994), Il dialogo della Morte e dell’Anima (2015), Circus on ice (2015), la raccolta di racconti L’assoluto imbarazzante (2004), il libro per ragazzi Un silenzio troppo rumoroso(2014).

La raccolta di racconti Riflessi si è classificata al primo posto nella Sezione Narrativa del Concorso Letterario “Gustavo Pece” 2016.

 

 

 

 

ACQUISTALO SU IBS CLICCANDO QUI:

Riflessi Paolo Pergolari IBS

  • Prezzo di copertina: 12,00
  • Pagine: 238
  • Genere: Raccolta di racconti
  • Potete ordinarlo mandando una mail all'indirizzo ordini@laruotaedizioni.it
  • Le spese di spedizione sono gratuite!