Io sono Anna, ho attraversato il mare

di
Giovanna Nieddu

Sinossi

Un romanzo avvincente, sullo sfondo di una Sardegna rurale e ancestrale, a cavallo fra gli anni Cinquanta e Sessanta, in cui le superstizioni, le credenze, i riti magici, convivono con l’avvento della televisione, con l’espandersi delle notizie via radio, con il diffondersi delle prime automobili.

In questo scenario di colori e fragranze, di costumi e tradizioni, si dipana la storia di Annuccia Lai che, attraverso un frastagliato cammino nel mondo dei suoi coetanei e degli adulti, si troverà di fronte alla possibilità di varcare i confini dell’iso la. E scoprirà, in un misto di stupore e desiderio, di chiamarsi semplicemente Anna: un conoscersi e riconoscersi che chiede di varcare anche il proprio confine interiore.

Biografia autore

GIOVANNA NIEDDU è nata in Sardegna nel 1956, si è trasferita giovanissima a Roma, e successivamente a Padova, dove ha conseguito la laurea in Materie Letterarie. Ha collaborato con varie riviste e quotidiani locali del Veneto, pubblicando alcune guide turistiche e due raccolte di poesie. Attualmente vive e opera in Friuli Venezia Giulia.

Con “Io sono Anna, ho attraversato il mare”, la scrittrice è al suo quarto romanzo, dopo “Di terre lontane” (Campanotto 2005), che le è valso la Menzione d’Onore al Premio Umberto Saba 2005; “Sinsilimins” (Panda 2012), con cui ha conquistato il Premio “Leggimontagna” nel 2013; “Lajoie, il narratore” (L’asino d’oro 2015), vincitore del Premio “Letteraria” del 2016.

 

 

ACQUISTALO SU IBS CLICCANDO QUI:

Io sono Anna, ho attraversato il mare

  • Prezzo di copertina: 12,00
  • Pagine: 266
  • Genere: Narrativa
  • Potete ordinarlo mandando una mail all'indirizzo ordini@laruotaedizioni.it
  • Le spese di spedizione sono gratuite!
  • CLICCA QUI PER LEGGERE IL PRIMO CAPITOLO